Home / Idee Lavoro / Idee lavoro passione / Lavoro stagionale invernale
Lavoro stagionale invernale

Lavoro stagionale invernale

Anche quest’anno arriveranno, inesorabilmente prima l’autunno e poi pure l’inverno.Ma ogni stagione è legata ai suoi mestieri, vecchi e nuovi che siano, ai lavori legati alla terra, al turismo invernale; insomma, se le occasioni lavorative sono tante e divertenti, ma sopratutto… sono al fresco!

lavoro stagionale invernaleProprio in questa stagione i tour operator, gli alberghi e le scuole di sci (ma non solo) pubblicano richieste di figure ad hoc da impiegare presso i numerosissimi villaggi turistici nelle località sciistiche o sulle affascinanti navi da crociera verso destinazioni da sogno!

Ma non è tutto: esistono inoltre possibilità di lavoro agricolo invernale, in Italia meridionale, ma anche in Gran Bretagna, Svizzera, Danimarca, Olanda, Norvegia, Canada e Australia.

Siete studenti volenterosi o disoccupati disposti a tutto? Allora il lavoro stagionale invernale potrebbe portarvi ricchi guadagni grazie a moltissime offerte per i lavori amministrativi, e per i settori dell’animazione, ristorazione, hostess, accoglienza, ecc…

Gli annunci di lavoro stagionale invernale sono rivolti per lo più ad hostess per fiere, animatori, DJ per villaggi turistici, addetti alla reception, personale per agriturismo, personale di Mc Donald’s… Sono disponibili anche figure professionali vacanti presso parchi di divertimento,compagnie di crociera, compagnie aeree nonchè delle aziende vinicole della zona vallesina, che sono sempre alla ricerca di personale stagionale.

Tuttavia, per poter accedere ad alcune categorie di lavori é necessario:

1) essere iscritti all’Ufficio di Collocamento;

2) presentare tempestivamente il curriculum vitae, che dovrà indicare tra l’altro la buona conoscenza, della lingua inglese (e/o di un’altra lingua europea) e pregresse esperienze nel settore alberghiero o della ristorazione;

3) essere in possesso della carta VISA se, ci si candida per un lavoro in America;

3) leggere attentamente il contratto di lavoro,che può essere annuale o stagionale, assicurandosi che in caso di collaborazione temporanea sia prevista una polizza di copertura danni e che in caso di trasferimento sul posto di lavoro sia previsto il trasferimento, il vitto e l’alloggio, oppure quanto meno il rimborso spese;

4) diffidando da tutti quegli enti che antepongono all’assunzione, la frequenza obbligatoria e a pagamento di corsi di formazione o di stage.

Incoming search terms:

  • yhs-004
  • idee lavoro invernale

About ideelavoro

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*


− 6 = zero

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>